https://www.paua.it/quello-che-penso-del-mio-nuovo-capo

Facciamo ordine: le idee son tante e la voglia di esprimerle pure. Cominciamo dal principio. Qualità, quantità e …

MY TWO CENTS

L’espressione my two cents (o meglio I put my two cents in) viene usata prima di esprimere un’opinione quando si vogliono evitare polemiche; si esordisce con umiltà, spiegando che la propria opinione non vale più di due cents – una forma per esprimere le proprie opinioni nel modo più modesto che esista!

Caro stalker da blog,
Sei arrivato sin qua cercando di trovare sfogo a tutto? Pensavi di trovare i miei piu biechi pensieri. Suvvia, non ti sottostimare: certe cose non si trovano sui blog ! O perlomeno non si trovano in un blog di un ex-blogger (da 4.000 visitatori al giorno) ed un passato da stagista in multinazionali attente al rischio reputazionale.

😉

Piuttosto posso immaginare di te: credulone o ingenuo? Attendente da chiacchiera da bar o sempliciottoe gossipparo da macchina da caffe?

Stai scorrendo il testo col mouse e ti sei fatto fregare come i motori di ricerca negli anni 2000, quando bastava imbottire di parole chiave una pagina per far credere che il contenuto fosse rilevante.

È bastato un titolo accattivante e ti sei comportato come un dodicenne alla vista dei cartellini per intimo femminile?

Impiccione! 😉

Torna a lavorare.
E se proprio non hai voglia.. Vieni ad offrirmi un caffe’ !

—–
Se invece sei un head hunter, parliamo del mio cv? 🙂